Birre artigianali online Baladin

“Perché la Birra è Terra!”: questo è il motto che da sempre guida la filosofia e l’attività del Birrificio Artigianale Baladin.

Chi siamo

Il Birrificio Agricolo Baladin - con il suo fondatore e mastro birraio Teo Musso - si impegna da sempre nella promozione di un nuovo modo di intendere e produrre la birra: quello rigorosamente artigianale, che parte dalla Terra e finisce direttamente nel bicchiere.

La storia del nostro Birrificio inizia nel 1986, quando a Piozzo, piccolo paese nelle Langhe in provincia di Cuneo, nasce la birreria Le Baladin. Dieci anni dopo, nel 1996, la birreria si trasforma in brewpub, dedicandosi alla produzione e alla vendita delle prime birre alla spina e in bottiglia targate Baladin. Nel corso della sua storia, il Birrificio ha cambiato sede più volte sull’onda della crescita delle esigenze produttive: la sede attuale si trova all’interno del Baladin Open Garden, luogo in grado di raccontare e riassumere visivamente la filosofia di Baladin e l’esperienza produttiva della nostra birra artigianale.

Anche l’impianto di produzione del Birrificio - dalla capacità nominale di 50.000 ettolitri all’anno - rispecchia la filosofia di Baladin: è stato pensato e realizzato per valorizzare e preservare l’integrità totale delle materie prime, mantenendo la birra viva e non pastorizzata. L’idea che la birra derivi dall’agricoltura è tutt’oggi alla base della nostra attività: per questo abbiamo intrapreso negli anni un percorso sostenibile di trasformazione dell’approvvigionamento delle materie prime, raggiungendo nel 2012 l’obiettivo di rendere il Birrificio agricolo e assumendoci la responsabilità di tutta la filiera produttiva partendo dalla coltivazione della terra.

Per Teo Musso - e per noi - la birra è una passione, una vera e propria forma di espressione concepita per comunicare la nostra filosofia di vita e per condividere emozioni e sensazioni attraverso sapori unici e inesplorati.

Baladin Experience

Per noi di Baladin la birra artigianale non è solo una bevanda, è una vera e propria filosofia di vita da comprendere e condividere! Per questo tutti i luoghi e le sedi di Baladin hanno da sempre l’intento di rendere la nostra birra un’esperienza da vivere a 360°, raccontando visivamente qual è la filosofia che guida il processo di creazione di ogni prodotto creato da Teo Musso.

L’idea di condividere la Baladin Experience è l’essenza del Baladin Open Garden, la struttura che accoglie il nostro Birrificio agricolo: un luogo di condivisione aperto a tutti, pensato per raccontare il legame che esiste tra natura, agricoltura, terra e le nostre birre. All'interno della struttura si trovano anche la Birreria Baladin - con le sue 15 spine e i piatti tipici del luogo - e lo storico Open Garden Bistrot, pensato per regalare un’esperienza gustativa davvero completa grazie all’abbinamento delle birre di casa Baladin con ricercati piatti gourmet.

Per chi desidera unire il gusto delle birre Baladin a qualche giorno di relax, la Baladin Experience può diventare ancora più intensa grazie alla possibilità di soggiornare a Casa Baladin o all’interno degli Agronidi Baladin. Mentre la prima si trova in centro paese, a Piozzo, e offre un soggiorno di charme con cinque stanze che ricreano atmosfere eccentriche e suggestive, i cinque Agronidi sono strutture tipiche - a metà tra una casetta di legno e una tenda - immerse nel verde che circonda Baladin Open Garden, pensati per regalare un’esperienza unica e irripetibile a stretto contatto con la natura.

Ma, il percorso della Baladin Experience non finisce qui: il vero viaggio da non perdere è quello all’interno del nostro Birrificio! Teo Musso e il suo staff accompagnano i visitatori in un percorso storico-sensoriale che inizia dalle materie prime e termina con il prodotto finito: un’esperienza imperdibile per immergersi completamente nel mondo Baladin.